in

6 Migliori Chitarre Acustiche sotto i 1000 euro (2020) – Classifica e Recensioni

Questo Articolo potrebbe contenere link di Affiliazione Amazon. Potremmo guadagnare una piccola commissione / commissione di affiliazione se effettui un acquisto tramite i nostri link di affiliazione.

Negli ultimi anni il settore delle chitarre acustiche è diventato sempre più presente nella mente dei chitarristi di ogni abilità. La nostra lista delle migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro racchiude tutti gli strumenti che sono reputati dei gioielli assoluti ma che sono, alla fine, abbordabili per chi ha budget da investire.

I progressi nella produzione e nel design aggiungono alternative al mercato. L’area sotto i 1000 euro è sicuramente quella più controversa ma dove si possono fare dei veri e propri affari.

Oltre alla costruzione completamente solida, all’elettronica e ad altre caratteristiche di fascia alta, c’è anche una discreta quantità di innovazione da trovare tra le migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro, da finiture allettanti e insolite all’uso di legni più esotici e processi come termoinvecchiamento (usato per influenzare l’aspetto, il tono e la durata di una chitarra).

La migliore chitarra acustica di fascia alta ti aspetta nelle prossime righe. Siamo sicuri che troverai lo strumento più adatto alle tue esigenze!

Hai un budget diverso? Leggi la nostra recensione alle migliori chitarre acustiche sotto i 400 euro.

Migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro: la classifica

1. Taylor 214ce

Con un investimento leggermente superiore a quello che avevi previsto, puoi portarti a casa uno strumento musicale acustico di una qualità devastante.

Il timbro della Taylor 214ce non è per tutti ma conferisce alla chitarra acustica un suono pulito e definito. A questa chitarra non mancano i tratti distintivi della tavola in abete di Taylor: alti brillanti e risonanti con un ottimo sustain.

L’action bassa consente di avere uno stile veloce e semplice sulla tastiera. La serie 214ce rappresenta una delle migliori chitarre acustiche di fascia alta che possono essere scelte da chitarristi principianti sognatori oppure per sostituire lo strumento già in tuo possesso.

Il modello suona e si sente meglio quando viene strimpellato in maniera del tutto acustica. Tuttavia, anche quando collegato ad un amplificatore è in grado di produrre un suono con una buona dose di frequenze basse.

2. Fender Newporter Player

Questa Fender Newporter Player avrebbe potuto far parte delle migliori chitarre acustiche sotto i 400 euro, tuttavia, abbiamo deciso di includerla nella nostra classifica per la qualità impressionante dello strumento.

La Newporter Player presenta un corpo spaccato arrotondato di medie dimensioni con un top e un fondo in abete massello, lati e manico realizzati in mogano e una tastiera e un ponte in noce. Oltre ad avere un suono eccellente, Newporter Player ha a disposizione anche un sistema di pickup e preamplificatori integrati.

La presenza di una generosa spalla mancante rende semplice suonare anche le note più acute per i chitarristi che amano variare con assoli. La Fender Newporter Player è disponibile in quattro finiture: Candy Apple Red, Champagne, Jetty Black e Rustic Copper.

Fender Newporter Player - Chitarra acustica serie California, colore: Champagne
  • Fender esclusiva forma del corpo Newporter
  • Parte superiore in abete massello verniciato; retro e lati in mogano verniciato

3. Yamaha FG850

Una grande chitarra acustica sotto i 1000 euro è la Yamaha FG850 che è disponibile in un kit completo di tutto gli accessori di cui necessiti. Il modello Yamaha ha uno stile dreadnought, probabilmente la versione più popolare nel settore dei chitarristi.

Acquistare una chitarra acustica con un kit è sempre una buona idea se puoi farlo perché ti consente di risparmiare un sacco di soldi, invece di comprarle singolarmente. Inoltre, evita di farti perdere tempo perché troverai gli accessori che si adattano perfettamente al tuo strumento. Il kit include plettri per chitarra, corde, una cinghia, un accordatore e una custodia rigida.

La Yamaha FG850 è realizzata in mogano massiccio e anche la parte laterale è caratterizzata da questo materiale, laddove altri brand hanno deciso di orientarsi verso il risparmio.

Siamo sempre interessati a vedere cosa produce la Yamaha dopo, e siamo rimasti decisamente colpiti quando ci siamo imbattuti nell’FG850. Il mogano rende questa bellissima chitarra acustica dreadnought ancora più brillante, sia nell’aspetto che nel suono.

Chitarre ed equipaggiamento Chitarra Chitarra elettrica Yamaha FG850 Folk Quadro Elettrico di Sicurezza for Principianti Uomini E Donne 41 Pollici for Studenti Chitarre Classiche
  • [Personalità Unico]: i designer di prodotto si combinano arte moderna con strumenti classici...
  • [Rose Wood tastiera]: scegliere di alta qualità, texture ricca e squisita palissandro per mantenere...

4. Taylor GS Mini

Nella lista delle migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro non poteva mancare un modello di marca Taylor e, in particolare, la GS Mini. Il modello è di dimensioni più piccole rispetto agli strumenti di cui leggerai ma non per questo il suono ne viene mortificato.

L’aspetto positivo è che la GS Mini è delle dimensioni adatte ad essere trasportata in aereo oppure in macchina. Insomma, la porterai ovunque tu vada. È molto raro trovare fondo e fasce interamente in mogano su una chitarra acustica, soprattutto a un prezzo così conveniente.

Poiché il mogano è il legno perfetto per le chitarre acustiche secondo l’opinione della maggior parte delle persone, la Taylor GS Mini è una delle mini chitarre più apprezzate sul mercato. La presenza del mogano è di fondamentale importanza perché consente alla GS Mini di avere un suono pieno e un volume interessante pur avendo dimensioni decisamente più modeste.

5. Ovation Standard Elite

La Ovation Standard Elite è tutt’altro che una chitarra acustica professionale standard. Ovation è un brand famoso per realizzare degli ottimi strumenti. Infatti, questo modello presenta un sistema di pickup e un timbro davvero di qualità.

Come tutte le Ovation, anche la Standard Elite ha una forma del corpo tonda ed è bucherellata sul top. Il piano è tagliato da un massello di abete rosso AA, mentre il fondo e le fasce sono in composito Lyrachord. C’è un manico in mogano satinato a cinque pezzi con una tastiera in palissandro e 17 tasti lungo tutto il manico.

Il suono che si ottiene collegando la Ovation Standard Elite proviene da un preamplificatore OP-Pro di qualità. Acquistando una Ovation non sarà sicuramente un errore per la tua voglia di avere una chitarra acustica di fascia alta con un investimento abbordabile.

6. Cort ASOC4OP

Cort è una fabbrica sudcoreana di grandi dimensioni che dedica il suo impegno ad altri produttori. Tuttavia, è disponibile una gamma di modelli anche per gli appassionati di chitarra acustica con una buona gamma di caratteristiche e prestazioni.

La Cort OM è una chitarra solida con un pickup piezo e una custodia rigida inclusa. Il timbro e l’intonazione sono perfette fin dal primo accordo. Nonostante le dimensioni, è straordinariamente leggero.

Dal punto di vista del suono probabilmente sorprenderà coloro che pensano di sapere cosa aspettarsi da una chitarra in mogano: è significativamente più rumoroso di molti OM con ripiano in abete e le frequenze alte sono presenti e potenti.

Come scegliere la migliore chitarra sotto i 1000 euro

Le chitarre acustiche sotto i 1000 euro sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, dalla classica dreadnought alle minichitarre da viaggio. Alcuni di questi modelli sono caratterizzati da una costruzione solida, ma ci sono anche alternativa che suono bene con bordi in laminato.

Oltre all’elettronica di alta qualità che ti permette di collegare la chitarra acustiche all’ampli, ci sono altre tipologie di innovazioni in queste migliori chitarre acustiche professionali. Ad esempio, sono disponibili legni esotici e processi di produzione particolare.

Il primo aspetto da considerare è capire di che tipo di acustica hai bisogno partendo dalle dimensioni. Le forme Martin e le chitarre in stile salotto hanno un corpo più piccolo che spesso accentua le frequenze medie che sono ottime per il fingerstyle a scapito della fascia bassa, che spesso necessita di casse di risonanza più profonde e più grandi.

Invece, la dimensioni jumbo è grande, profondo e ottima da suonare. Infine, la dreadnought si trova in mezzo tra i due modelli ed è sinonimo di uno strumento particolarmente versatile. Molti brand decidono di fornire un tocco personale alle dimensioni del corpo di una chitarra acustiche che incidono sul timbro e sulle frequenze.

In questa guida, abbiamo visto quali sono le migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro sui i brand di punta come Fender, PRS, Martin, Ibanez e Taylor.

Migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro: i consigli dell’esperto

Quando scegli una chitarra acustica inferiore a 1000 euro, ci sono diverse informazioni che dovresti sempre cercare. Dal momento che porterai con te questa chitarra acustica nel tuo viaggio musicale, vuoi trovarne una con cui puoi affrontare quanta più strada possibile. È importante non farsi prendere da tutte le auto-proclamate “migliori marche” che non producono una vera qualità.

Oltra a capire le dimensioni dello strumento, devi anche sapere qual è il legno con cui è stata realizzata. Quest’ultimo influisce, infatti, sulla durata ma anche sul suono prodotto dallo strumento.

Assicurati che la paletta della chitarra sia abbastanza affusolata da tenere le corde in posizione per evitare che si scordino. Ciò consente di evitare alle corde di “friggere” e che si rompano in breve tempo.

A molti brand che producono strumenti musicali piace tagliare i costi per avere una migliore chiarra acustica di fascia media. Tuttavia, non sempre è la scelta migliore. Affidati a società come Yamaha, Seagull, Martin e Blueridge. Ce ne sono molti altri che offrono strumenti di qualità, assicurati solamente di effettuare le tue ricerche!

Decidi se vuoi o meno pizzicare le corde con le dita e scegli una tastiera di conseguenza. Molti musicisti ritengono che le tastiere strette siano molto facili da usare con le dita, mentre le tastiere più larghe sono più facili da suonare. Questo perché, su una tastiera stretta, le corde sono più vicine in modo da non dover allungare troppo la mano. Su una tastiera più ampia, è più facile indirizzare accordi specifici senza premere accidentalmente il tasto successivo.

Cosa aspettarsi da una chitarra acustica da 1000 euro?

Probabilmente non è corretto definire questi modelli di fascia alta, ma possono essere reputati tranquillamente tra le migliori chitarre acustiche professionali. Tuttavia, il range di prezzo sotto i 1000 euro è sicuramente l’obiettivo di migliaia di chitarristi. Possiamo garantirti che sceglierai una chitarra di qualità con un suono superbo che non potrai trovare in alcun modo tra le migliori chitarre sotto i 500 euro.

Il legno massello è una caratteristica comune a tutte le chitarre di questo elenco. Alcune saranno interamente in legno massello, altre invece avranno fianchi laminati che garantiscono un’ottima stabilità. Tutti i corpi e i colli su queste acustiche mostrano un’eccellente qualità di realizzazione.

Probabilmente non saranno prodotte in laboratori americani, ma puoi star certo che il mastro liutaio che dedicano per ogni strumento è un vero e proprio professionista. Anche l’hardware viene aggiornato rispetto alle fasce di prezzo di fascia bassa, con elettronica di qualità e preamplificatori versatili. Inoltre, un aspetto da non sottovalutare è che rispetto alle migliori chitarre sotto i 400 euro, questi strumento vengono spediti con una custodia rigida.

Anche dal punto di vista del timbro i modelli che hai appena visto non hanno nulla da invidiare a chitarre acustiche di fascia alta. Ovviamente, il suono effettivo dipenderà dai materiali, dalle dimensioni e dalla costruzione della chitarra, ma la maggior parte di queste acustiche sono meravigliosamente profonde e risonanti.

Conclusioni

Hai trovato la migliore chitarra acustica 2020? Forse non lo sai, ma questo strumento è uno dei più suonati del mondo. La parte sfortunata è che vengono dimenticati e abbandonati così rapidamente perché le persone finiscono per acquistare marchi e modelli sbagliati. Se vuoi evitare anche tu di compiere lo stesso errore, il nostro consiglio è di prendere spunto da questa lista delle migliori chitarre acustiche sotto i 1000 euro.

Puoi scegliere le migliori chitarre sotto i 500 euro oppure decidere di acquistare uno strumento da 1000 euro e stare bene tutta la vita. Ovviamente, andando più in alto troverai le migliori chitarre di fascia alta che arrivano e superano i 2000 euro. Anche in questo caso le marche più note sono Martin, Seagull e Taylor.

Dopo aver letto alcune recensioni e visto video tutorial, abbiamo deciso di includere nella nostra lista quelle che abbiamo reputato le migliori chitarre acustiche professionali. Adesso, è arrivato il tuo momento!

Articoli Simili:

Ultimo aggiornamento 2020-11-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API