in

6 Migliori Chitarre Acustiche Economiche 2020 – Classifica e Recensioni

In questo articolo, abbiamo deciso di inserire le 6 migliori chitarre acustiche economiche per chi, come te, vuole iniziare a suonare questo strumento senza investire troppi soldi. Negli ultimi anni, non è così difficile trovare una chitarra acustica di buona qualità spendendo poco. Infatti, molti dei brand più famosi del mondo si stanno impegnando nella produzione di ottimi strumenti a prezzi accessibili.

In un mercato così pieno di opzioni e alternative però è semplice cadere in inganno e acquistare una chitarra acustica che sia sotto le nostre aspettative. Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare questa classifica e trovare la migliore chitarra acustica 2020 che abbia un prezzo accessibile.

All’interno dell’articolo, scoprirai che molti strumenti offrono un simile livello di qualità e suonabilità. Per quanto riguarda i materiali, questi differiscono marginalmente.

Migliori chitarre acustiche economiche: la lista

1. Yamaha F310

Yamaha F310

Yamaha è un brand famoso per realizzare chitarre acustiche economiche per studenti. La serie F310 è uno strumento folk a forma di dreadnought ben costruita e con un prezzo più che accessibile.

La chitarra acustica Yamaha si presenta come uno strumento con un volume alto e che sottolinea le frequenze medio-basse. Gli ingegneri della casa giapponese hanno eseguito analisi e simulazioni attraverso la loro divisione di ricerca e sviluppo per trovare il miglior design di rinforzo. Infatti, grazie alla ricerca, il modello F310 ha ricchi suoni armonici e un ottimo sustain.

Il manico racchiude una comoda e veloce tastiera in palissandro che presenta una grande profondità e offre un suono migliorato. Consigliamo la Yamaha F310 a tutti i chitarristi alle prime armi che desiderano un modello entry level senza andare a mortificare gli aspetti fondamentali del suono e della qualità.

Yamaha F310, Chitarra Folk
  • La chitarra acustica entry level Yamaha F310, caratterizzata da un tradizionale corpo occidentale...
  • Dal blues al rock, la chitarra acustica F310 si adatta ai diversi generi e stili e offre...

2. Epiphone DR-100

Epiphone DR-100

Di sicuro non troverai le migliori chitarre acustiche da 1000 euro in questo articolo! Ecco perché abbiamo deciso di continuare la nostra lista con un grande classico del mondo acustico: Epiphone DR-100.

Questo modello rientra sicuramente nelle migliori chitarre acustiche professionali in questa fascia di prezzo. Epiphone ha dovuto lavorare duramente per guadagnarsi il proprio posto all’interno del mercato e ha iniziato a realizzare chitarre acustiche molto simili ai modelli di marca.

Il corpo è il fiore all’occhiello dello strumento, realizzato in mogano con superficie solida. Ha una tavola armonica in abete selezionato che consente di dare grande risonanza al suono. La tastiera e il ponte sono realizzato in palissandro indiano.

È disponibile in 3 diverse finiture vintage naturale e sunburst. La chitarra acustica è leggera e viene fornita con un set di corde di acciaio che garantiscono un timbro brillante e chiare. Infine, l’action è bassa e si adatta alle mani di un chitarrista principiante.

3. Fender FA-125

Fender FA-125

Il prossimo modello nella lista delle migliori chitarre acustiche economiche è la Fender FA-125, lo strumento di punta della fascia bassa della famosa casa americana. E’ un modello a forma di dreadnought a spalla mancante realizzato con un piano di abete laminato. Questo tipo di materiale è dedicato agli strumenti di fascia bassa perché non tutti i legni offrono una risposta dinamica così buona. Si adatta perfettamente ad una vasta gamma di stili e ha un timbro brillante.

La FA-125 presenta tastiera e ponte in palissandro e la testiera è lunga 20 tasti. Lo strumento fornisce un timbro pieno e vibrante che si adatta a strimpellate e anche ad un arpeggio molto delicato. Generalmente viene venduta al dettaglio all’interno di un bundle ci sono una serie di pratici accessori che ti aiuteranno nell’apprendimento della chitarra acustica.

Chitarra elettroacustica Fender FA-125ce Dreadnought con spalla mancante, colore legno naturale
  • Cassa armonica: Parte superiore in abete laminato, fondo e fasce in tiglio americano laminato.
  • Tastiera: Legno di palissandro.

4. Fender FA-115

Fender FA-115

La Fender FA 115 è l’aggiornamento sostitutivo della linea 100 che lentamente scompare da tutti i negozi di strumenti musicali. La scelta di Fender è di allontanarsi dalla produzione di laminati di bassa qualità.

In realtà, non differisce molto dal modello precedentemente recensito e anche questa viene venduta in un bundle con tutto il necessario per iniziare.

Il modello è disponibile in tre colori e sottolinea la presenza di bordi scuri. Il legno utilizzato è un abete rosso che viene abbracciato da legni dinamici, forti e brillanti. Caratteristiche tradizionali che si riscontrano nell’alveo delle chitarre acustiche tradizionali.

Ha fondo e fasce in mogano laminato, la sua forma è una dreadnought con una rifinitura lucida. Ha un ponte e una tastiera in legno duro che è lungo 20 tasti. Infine, anche il battipenna presenta la stessa filosofia di colori del corpo.

Fender FA-115 - Chitarra acustica Dreadnought
  • All-Inclusive - Chitarra acustica con corde in acciaio
  • Dreadnought - Corpo in mogano con top in abete rosso

5. Ibanez AW54OPN

Ibanez AW54OPN

Il modello AW54OPN di Ibanez è uno degli ultimi arrivati nella nostra lista delle migliori chitarre acustiche economiche e subito ha ottenuto una posizione di risalto. Non c’è un unico motivo che ci ha spinti a inserire l’Ibanez nella nostra classifica: è una chitarra di qualità sotto ogni punto di vista.

Il corpo e l’estetica sono i primi aspetti che risaltano di questo modello. Il body, infatti, è interamente realizzato in monica, con una finitura rustica. Il manico, anch’esso in mogano, presenta 20 tasti ed è perfetto da suonare. In fin dei conti, stiamo parlando di una Ibanez!

Il modello aggiornato di AW540PN consente di ottenere un timbro caldo e legnoso che si adatta a numerosi stili musicali. Hai tutto il necessario per iniziare a suonare con uno strumento economico ma di estrema qualità.

6. Yamaha JR1

Yamaha JR1

Probabilmente la Yamaha JR1 è una delle chitarre più piccole di questa lista e, quindi, perfetta per essere portata in viaggio ma altrettanto ottima da suonare in ogni occasioni.

Il corpo, infatti, è ridotto di 3/4 ma conserva la stessa ed elegante estetica della serie FG di Yamaha. La JR1 presenta un corpo completamente realizzato in laminato, con abete e nato usati per la struttura del corpo. Il manico a 20 tasti è realizzato esclusivamente in solido nato.

Sicuramente è una chitarra particolare che non si adatterà alle esigenze di tutti i musicisti. Avendo un corpo più piccolo, infatti, è decisamente più silenziosa di un modello dreadnought a grandezza naturale. Tuttavia, è considerata una delle migliori chitarra di piccole dimensioni per chi ha un budget limitato da investire.

Yamaha JR1 Chitarra Acustica
  • Taglia 3/4 chitarra acustica corde in acciaio
  • Modello ispirato alla celebre serie Yamaha FG

Migliori chitarre acustiche economiche: guida all’acquisto

guida alla scelta della migliore chitarra acustica economica

Uno dei segreti per comprare le migliori chitarre per principianti a prezzi accessibili è fare riferimento sempre ai grandi brand che producono strumenti musicali. Infatti, se ti rivolgi a marche sconosciute probabilmente avrai in mano una chitarra di bassissima qualità. I marchi leader hanno i profitti da investire nello sviluppo di versioni a prezzi accessibili dei loro prodotti più venduti. Hanno anche i mezzi per facilitare la produzione in scala che ancora una volta si riflette sul prezzo al dettaglio.

Ovviamente, non devi aspettarti granché da una chitarra acustica economica ma devi prima considerare alcuni aspetti prima di decidere del tuo investimento. Ad esempio, i legni che sono stati utilizzati per la produzione della chitarra sono fondamentali. La maggior parte dei legni che avrai trovato sono di abete rosso, una scelta abbastanza standard soprattutto quando parliamo di strumenti economici. Nonostante ciò, questo tipo di legno è in grado di offrire un buon timbro e viene utilizzato anche per le migliori chitarre acustiche di fascia alta.

Le chitarre davvero economiche, quelle intorno ai 100 euro, saranno realizzate in legno laminato. Questo legno non suona bene come un legno solido, non hanno lo stesso riverbero e timbro. Tuttavia, se stai cercando una buona chitarra acustica economica da portare in giro e in viaggio, le soluzioni di legno laminato si adattano sicuramente meglio alle loro omologhe con legni più robusti. Generalmente, le migliori chitarre acustiche sotto i 400 euro saranno realizzate con materiali migliori e più resistenti. La scelta ovviamente è tua anche in base al tipo di investimento che hai pensato di fare.

Quale chitarra acustica economica scegliere?

Se sei un chitarrista alle prime armi e vuoi iniziare a suonare senza troppi problemi gli accordi, ti consigliamo di scegliere una chitarra acustica che abbia un action basso e un manico stretto e morbido. Inoltre, se sei uno studente giovane, potresti prediligere modelli di dimensioni più piccole sia in termini di corpo che di scala.

Inoltre, i principianti dovrebbero prediligere l’acquisto di un bundle di chitarra acustica che viene fornito con una serie di accessori che ti consentono di prenderti cura del tuo primo strumento. Senza dimenticare che saranno disponibili plettri e accordatori che sono fondamentali per la buona riuscita del tuo apprendimento.

Dalla nostra recensione, è emerso che Yamaha è un brand perfetto che si impegna nella realizzazione di chitarre acustiche per studenti e che vengono utilizzate soprattutto in ambito scolastico. Se il tuo budget rende le opzioni Yamaha non accessibili, troverai sicuramente qualcosa di più economico nella nostra lista.

Cosa guardare in una chitarra acustica economica

Come qualsiasi chitarra acustica, economica e non, uno dei primi aspetti da considerare è la tipologia di corde: in acciaio o in nylon? Il modo più semplice di effettuare questa scelta è capire quale sarà lo stile musicale che vorrai suonare.

Ad esempio, se prediligi musica classica o latina, le corde in nylon sono sicuramente più indicate. Invece, qualora avessi un’anima rock o blues, le corde d’acciaio tireranno fuori il meglio dalla tua chitarra acustica. Se non riesci a decidere, scegli una chitarra con corde di nylon: sono leggermente più facili per le dita dei principianti e molto più comode per imparare e progredire.

Se sei un principiante, potresti aver sentito parlare di modelli elettroacustici. In futuro potresti prendere in considerazione una di queste opzioni in quanto ti consentiranno di collegarti ad un amplificatore e usare la tua chitarra sul palco. Le migliori chitarre acustiche professionali sono anche amplificate, tuttavia, per tenerti su budget bassi il nostro consiglio è di rimandare un acquisto di questo tipo.

Vale anche la pena cercare – ed evitare – chitarre con componenti in plastica, come accordatori e ponti. Sebbene siano molto convenienti, tendono a deteriorarsi in tempi brevi.

Conclusioni

Se sei in cerca delle migliori chitarre acustiche economiche è sicuramente per uno di questi tre motivi: sei un principiante, hai poco budget a disposizione, necessiti di una chitarra economica con cui strimpellare in casa. Qualunque sia la ragione, i requisiti chiave rimangono praticamente gli stessi: buona durata, ottima fattura e uno strumento che suoni bene nonostante la spesa contenuta.

Riteniamo davvero che le chitarre acustiche che abbiamo recensito oggi soddisfino i requisiti. Dopo aver letto la nostra classifica ti sarai accorto che nessuna di queste chitarre differisce troppo dall’altra. Ovviamente, ciò è normale perché non stiamo parlando di migliori chitarre di fascia media i cui legni possono variare tra tanti modelli.

Nel complesso, le chitarre acustiche che abbiamo recensito forniscono una buona rappresentazione di ciò che il mercato offre e di quali sono le migliori chitarre acustiche economiche. Tra tanti marchi come Epiphone, Fender e Yamaha, il nostro preferito è Epiphone che fornisce una chitarra strutturalmente perfetta e con buoni legni. Questo, insieme al suo allettante prezzo, consente di soddisfare tutte le aspettative.

Finché prendi in considerazione le tue esigenze individuali, troverai senza dubbio la chitarra giusta per te. Una chitarra può essere un oggetto molto personale, quindi è sempre una buona idea provarne una prima di investire il tuo denaro.

Ci auguriamo che le nostre recensioni e la nostra guida per gli acquirenti fungano da ottimo riferimento e ti forniscano ciò di cui hai bisogno per effettuare un acquisto informato.

Articoli Simili: