in

5 Migliori Microfoni a Condensatore (2020) – Classifica e Recensioni

Questo Articolo potrebbe contenere link di Affiliazione Amazon. Potremmo guadagnare una piccola commissione / commissione di affiliazione se effettui un acquisto tramite i nostri link di affiliazione.

Se vuoi iniziare a metter su il tuo home studio oppure vuoi aggiungere un nuovo strumento alla tua sala di registrazione, è il momento di acquistare un microfono a condensatore. Non sai cosa è e a cosa serve? Per questi motivi, abbiamo pensato di redigere una guida completa ai migliori microfoni a condensatore.

Qual è l’alternativa più valida? Quale, invece, quella più economica? Scoprirai presto che non importa quanti microfono possiedi, ci sarà sempre un modello successivo che preferirai e che vorrai che sarà tuo.

Abbiamo già parlato di migliori microfoni a condensatore USB, ma questi sono strumenti che vengono utilizzati per registrare podcast oppure solamente voce e chitarra.

I migliori microfoni a condensatore per voce sono dispositivi completamente diversi e di un altro livello. Vediamo nel dettaglio cosa sono, quali sono le opzioni più valide e a cosa possono servire.

Migliori microfoni a condensatore

1. RODE NT1A: microfono a condensatore diaframma largo

Il Rode NT1-A è un microfono super capace per la sua fascia di prezzo. Questo microfono è famoso per essere uno dei più silenziosi del mondo. Avrai a disposizione un diagramma polare cardioide, un’ampia gamma dinamica e persino il montaggio interno per proteggere dagli urti capsule oppure da cadute rovinose.

È un ottimo microfono a condensatore da studio che garantisce un elevato livello di professionalità senza ridurti sul lastrico. Se stai cercando i migliori microfoni a condensatore per il tuo home studio, il Rode NT1-A è la scelta che potrebbe fare al caso tuo.

Quali sono le caratteristiche di questo strumento?

  • Livello massimo di pressione sonora di 137 dB
  • Risposta in frequenza da 20Hz a 20kHz
  • Il diaframma grande misura 1 “(25,4 mm)
  • Include supporto antiurto, filtro anti-pop, cavo XLR, copertura antipolvere per la testa del microfono e DVD didattico
  • Diagramma polare cardioide
OFFERTA
RODE NT1A Microfono a diaframma largo per studi di registrazione / podcast, 19 x 5 x 5cm, 24V/48V, Oro
  • Capsula a diaframma largo con membrana dorata - Rumore di fondo estremamente basso con circuiteria...
  • Risposta polare Cardioide

2. Neewer NW-800: microfono a condensatore economico

Se stai cercando un dei migliori microfoni a condensatore Amazon, il Neewer NW-800 sembra essere ben costruito anche se i componenti interni sembrano particolarmente delicati. Il corpo e la griglia sono entrambi in metallo e la griglia ha una maglia molto più fine che svolgerà il ruolo di filtro anti pop. Anche il supporto antiurto farà bene il suo lavoro e il cavo risulta abbastanza lungo.

La risposta in frequenza di questo microfono è di 20Hz – 16kHz, il che è un risultato positivo considerando che stiamo parlando di un microfono a condensatore economico. Il microfono rileva l’audio tutt’intorno, sebbene la maggior parte dell’audio raccolto da dietro abbia un suono opaco e praticamente inutilizzabile.

Forse è più indicato per registrazioni da casa rispetto ai microfoni a condensatore da studio professionali.

Neewer Kit di Microfono a Condensatore NW-800: Microfono Dorato, Alimentazione 48V Phantom, NW-35 Stand con Supporto Anti-vibrazione, Filtro Pop & Cavo XLR per Registrazioni a Casa in Studio
  • ATTENZIONE: Verificare la misura del microfono e lo spessore del tavolo prima dell’acquisto...
  • SONO INCLUSI NEL KIT: (1) NW-800 Microfono a Condensatore Dorato, (1) Alimentatore 48V Phantom Nero,...

3. Zingyou BM-800: microfono a condensatore entry level

Se stai cercando un microfono a condensatore entry level, il BM-800 è una scelta molto valida. Ha un alloggiamento in lega di zinco e una rete a maglia d’acciaio placcata in oro per fornire una protezione robusta per il suo diaframma e i componenti interni.

Poiché si tratta di un condensatore unidirezionale, dovrai ricordarti di mantenere il lato contrassegnato con “BM-800” rivolto verso la sorgente audio desiderata.

BM-800 è un microfono con alimentazione Phantom, pertanto, se alcuni microfoni di questo tipo necessitano di una alimentazione a batteria, in questo caso avrai necessità solamente di una phantom.

Il BM-800 è venduto con diversi marchi. A seconda della marca che scegli, puoi ottenere un modello alimentato a batteria o un modello con alimentazione phantom.

Con il tuo BM-800 riceverai anche un cavo da XLR femmina a stereo da 3,5 mm. Per garantire prestazioni ottimali, assicurati che il mixer, l’interfaccia audio o il computer siano in grado di fornire alimentazione sufficiente per il microfono tramite la connessione da 3,5 mm.

ZINGYOU Microfono a condensatore, Kit microfono per registrazione professionale BM-800 con braccio a forbice, sospensione regolabile, filtro anti-urto e filtro anti-pop (Argento)
  • Studio di registrazione professionale: dotato di microfono Zingyou BM-800, staffa antiurto, filtro...
  • Sensitive Capture: lo Zingyou BM-800 ha un diaframma di materiale fine o una "capsula" che vibra e...

4. Rode NT2-A: microfono a condensatore a doppio diaframma largo

Rode NT2-A è un microfono a condensatore a diaframma largo che è famoso per la sua affidabilità, convenienza e suoni di grande qualità. Rode è una società australiana fondata nel 1967 che è da più di 50 anni che realizza microfoni per studi di registrazione.

Pertanto, possiamo assicurarti che i prodotti di Rode sono derivanti da una grande esperienza nel campo dell’ingegneria audio professionale.

L’NT2A ha schemi di rilevamento a tre posizioni che possono essere commutati tramite un interruttore a levetta, situato nella parte superiore dell’interfaccia del microfono. Questo interruttore consente al microfono di cambiare tra un pattern di ripresa cardioide e omnidirezionale, rendendolo incredibilmente versatile indipendentemente da dove si trova la sorgente sonora.

Il microfono ha anche un PAD a 3 posizioni che consente a chi lo utilizza di ridurre l’ingresso dB di 0db. È perfetto se vuoi registrare una sorgente sonora molto forte, come ad esempio una batteria, e se la tua intenzione è ridurre parte del segnale di ingresso.

5. AKG P120: microfono a condensatore con diagramma stretto

L’AKG P120 è uno dei microfoni a condensatore con diagramma stretto più economici presenti sul mercato. Spesso quando si lavora con strumenti di questa fascia di prezzo, la qualità potrebbe non essere tale da adattarsi ad un home studio. Per questo motivo, la maggior parte delle persone si affida a microfoni dinamici, soprattutto se l’obiettivo è registrare solamente la voce.

Tuttavia, AKG ha messo sul mercato delle alternative economiche davvero impressionanti che possono davvero sorprenderti.

Le ragioni per cui spesso scegliamo la dinamica rispetto ai microfoni a condensatore di fascia bassa hanno molto a che fare con i livelli di rumore e la sensibilità. Con un microfono a condensatore spesso si sente un leggero rumore di sottofondo. Non è il caso dell’AKG P120 che garantisce una registrazione pulita e di grande qualità.

OFFERTA
Akg P120 Microfono a Condensatore con Diaframma da 2/3" Ideale per Home Studio, Nero
  • Microfono versatile per voce, archi, batteria e altri strumenti con pattern pickup al cardioide
  • Il filtro di commutazione dei bassi elimina le frequenze basse o i rumori superflui e offre un...

Cosa è un microfono a condensatore: significato

Un microfono a condensatore è uno strumento che consente di basare le registrazioni su fedeltà e sensibilità. Sono microfoni estremamente reattivi su ciò che hanno di fronte, di qualunque strumento si tratti.

Come vedrai, sono disponibili in diverse forme e dimensioni, ma la maggior parte di questi strumenti è progettata con diaframmi di grandi dimensioni.

Una domanda comune che sentiamo è: qual è la differenza tra un microfono dinamico e un microfono a condensatore? In parole povere, i microfoni dinamici sono utilizzati al meglio per le esibizioni dal vivo mentre i microfoni a condensatore sono consigliati per la registrazione.

Un microfono a condensatore è estremamente potente. Così potente che gli amplificatori incorporati non sono sufficienti per registrare in modo ottimale con loro. Stando così le cose, avrai bisogno di un po’ di alimentazione phantom: un dispositivo esterno per alimentare questo strumento.

La phantom è così progettata: arriva in un preamplificatore del microfono oppure di un’interfaccia audio e offre alcune opzioni per modificare il gain, effetti e altre opzioni.

Sul mercato sono disponibili anche i migliori microfoni a condensatore USB che si possono collegare al PC. Questi ultimi hanno un costo più accessibile e sono plug n’ play, senza la necessità di collegarla ad una alimentazione.

Migliori microfoni a condensatore: gli aspetti da conoscere

Un microfono a condensatore per voce è uno strumento che presenta una membrana molto sottile, chiamata anche diaframma, che conduce elettricità. La membrana è posizionata vicino ad una piastra solida.

Quando le onde sonore rimbalzano contro il diaframma, la distanza tra questo e la piastra muta. È questo processo che determina la trasformazione delle onde in segnali elettronici.

Ovviamente, ciò che hai appena letto è una mera panoramica di base di come un microfono a condensatore funziona.

In realtà, a dispetto del suo funzionamento tecnico, devi sapere che il miglior microfono a condensatore è un ottimo strumento che aumenta la qualità della registrazione e dell’audio.

I migliori microfoni a condensatore professionali sono considerati la scelta più adeguata per ottenere una qualità del suono superiore. Questi possono essere utilizzati anche come microfoni overhead per batteria. Ciò li rende particolarmente duttili in un home studio.

La realtà dei fatti è che i microfoni a condensatore forniranno registrazioni di alta qualità. Ma devi ricordarti che sono talmente potenti e sensibili che potrebbero captare tutti i tipi di suoni.

Quindi, se hai intenzione di acquistare uno qualsiasi dei microfoni di questo elenco, avrai bisogno di uno studio di registrazione realizzato correttamente.

Come comprare il miglior microfono a condensatore per le tue esigenze?

Una delle domande che dovresti porti prima di acquistare uno dei migliori microfoni a condensatore 2020 è: “come lo userò’”. Questo quesito è importante per una serie di ragioni.

Ciascuno dei modelli che abbiamo presentato in questa lista potranno avere una destinazione differente. Ad esempio, potresti apprezzare alcuni dei migliori microfoni a condensatore entry level se vuoi spendere un budget più contenuto.

Alcuni di questi strumenti fanno davvero dei miracoli per registrare le voci, ma non avrebbero le stesse prestazioni su un palco durante un live.

Fondamentalmente, i microfoni per la registrazione rientrano in una delle poche categorie che hanno solamente due tipologie di strumentazione: microfoni dinamici e condensatore. I microfoni dinamici sono perfetti per le prestazioni, grazie alla loro intrinseca robustezza e durata.

I microfoni dinamici sono ideali per i palchi e sono spesso visti nelle mani dei cantanti, adiacenti alla grancassa o appoggiati contro i cabinet degli amplificatori per chitarra. Spesso sono caratterizzati da un pattern di ripresa “cardioide”, che prende l’audio da un singolo asse, ovvero la parte anteriore o laterale del microfono.

I microfoni a condensatore, d’altra parte, possono essere per lo più suddivisi in due campi distinti. In primo luogo, i microfoni a condensatore a diaframma largo conferiscono colore al suono e sono perfetti per la voce, per il parlato e per gli strumenti acustici.

Invece, i condensatori a diaframma piccolo sono delle scelte perfette per garantire un’accuratezza tonale e riprodurre un suono più coerente rispetto a tutto lo spettro delle frequenze.

I microfoni a condensatori di piccole dimensioni sono usati come microfoni overhead, ambientali, oppure da cardiode a omnidirezionale.

Conclusioni

Sei riuscito a trovare i migliori microfoni a condensatore? Nel nostro elenco, abbiamo voluto raccogliere le migliori scelte presenti sul mercato e che, tanto per cambiare, sono disponibili anche su Amazon.

Un microfono a condensatore professionale è uno strumento straordinario per registrare la tua voce sia a casa e sia in studio di registrazione. Un miglior microfono a condensatore voce è perfetto per registrare ogni singola sfumatura della tua voce e ottenere un livello di registrazione incredibile. Hai fatto la tua scelta? Quale microfono a condensatore professionale deciderai di acquistare? Scrivicelo nei commenti.

FAQ

Qual è il migliore microfono a condensatore o microfono dinamico?

Se sei un cantante, potresti anche accontentarti di un microfono dinamico. Tuttavia, se vuoi ottenere una qualità vera e una gamma di frequenze molto più ampia, un microfono a condensatore professionale è la scelta migliore che potrai fare.

Cosa ti serve per un microfono a condensatore?

La maggior parte dei microfoni a condensatore, ad eccezione dei modelli USB, richiedono una fonte di alimentazione esterna. Questo, a sua volta, a volte richiede cavi specifici.

Avrai anche bisogno di un supporto antiurto. Anche i migliori microfoni a condensatore avranno bisogno di stabilità che aiuterà ad assorbire vibrazioni e movimenti bruschi. Inoltre, se il tuo obiettivo è recitare oppure registrare la tua voce e cantare, ti consigliamo di acquistare anche un filtro anti pop.

A cosa serve un microfono a condensatore a diaframma largo?

I microfoni a condensatore a diaframma largo hanno la sensibilità per cogliere tutti i minimi dettagli della tua voce, dei tuoi strumenti e di qualsiasi effetto che esegui in studio di registrazione.   

Articoli Simili:

Ultimo aggiornamento 2020-11-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API