in

5 Migliori Interfacce Audio USB (2020) – Classifica e Recensioni

Questo Articolo potrebbe contenere link di Affiliazione Amazon. Potremmo guadagnare una piccola commissione / commissione di affiliazione se effettui un acquisto tramite i nostri link di affiliazione.

Vuoi registrare musica in casa? Allora ti serviranno le migliori interfacce audio USB, uno degli acquisti più importanti che farai. Questo dispositivo influirà sulla gran parte delle tue registrazioni, a partire dal numero di microfoni che potrai usare a quanto questi si sentono bene.

Ci sono decine di migliori schede audio sul mercato e può essere difficile capire quali di queste accettare. Per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare questa guida e trovare la migliore scheda audio esterna per registrare. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Migliori interfacce audio USB

1. Behringer U-PHORIA UMC404HD

Cerchi il miglior rapporto qualità-prezzo ma hai bisogno di più di due preamplificatori? Il Behringer U-Phoria UMC404HD potrebbe essere adatto a te. Questa interfaccia dispone di quattro preamplificatori di alta qualità per cavi XLR.

L’U-Phoria offre funzionalità premium che in genere non vedrai su un dispositivo di questa fascia di prezzo. Ogni preamplificatore è dotato di un pad che abbassa il guadagno del microfono in modo da poter ottenere un livello adeguato. Questa è un’ottima funzionalità per registrare suoni molto forti come batteria o amplificatori per chitarra.

Behringer U-PHORIA UMC404HD interfaccia audio 4x4 midi/usb 24bit/192khz con preamp midas e phantom +48v
  • 4x4 interfaccia USB 2.0 audio / MIDI per la registrazione di microfoni e strumenti
  • / Risoluzione khz Audiophile a 24 bit 192 per una qualità audio professionale

2. Focusrite 2i2 Scarlett

Focusrite Scarlett 2i2 è una delle interfacce audio USB più popolari del settore. Compatibile sia con Mac che con PC, questa interfaccia 2-in / 2-out di terza generazione vanta convertitori a 24 bit / 192kHz ad alte prestazioni per un suono di prim’ordine e una latenza incredibilmente bassa. I suoi due preamplificatori microfonici includono una modalità Air commutabile che modella i leggendari trasformatori della console ISA di Focusrite. Questa interfaccia audio ospita anche strumenti e sorgenti a livello di linea.

Focusrite 2i2 Scarlett - Interfaccia audio USB di terza generazione
  • Preamplificatori microfonici Scarlett più performanti con la funzione AIR, per mixare chitarre o...
  • Due ingressi per collegare la chitarra o il basso

3. M-Audio AIR 192|4

M-Audio AIR 192 | 4 racchiude un’interfaccia audio USB ad alte prestazioni con 8 ingressi / 4 uscite in un comodo mixer da tavolo a manopola grande. Compatibile sia con Mac che con PC, AIR 192 | 14 vanta quattro preamplificatori microfonici Crystal a basso rumore, una conversione AD / DA incontaminata a 24 bit / 192 kHz e una bassa latenza di andata e ritorno, così sai che i tuoi progetti suoneranno alla grande.

OFFERTA
M-Audio AIR 192|4 - Scheda Audio USB / USB-C, 2 Entrate, 2 Uscite per Registrazione Professionale su Mac o PC con Pacchetto Software incluso
  • Cattura ogni dettaglio - Interfaccia Audio con Selezione di componenti esclusivi e risoluzione a 24...
  • Bassa latenza - circuito hi-speed USB / USB-c per una connessione veloce, con latenza complessiva...

4. Presonus Audiobox USB 96 Studio

Hai bisogno di un’interfaccia audio USB ricca di valore per la registrazione personale o portatile? Se è così, PreSonus AudioBox USB 96 è una delle migliori interfacce audio USB che potrai trovare in commercio.

Compatibile con Mac e PC, questa interfaccia USB 2.0 a 2 ingressi / 2 uscite registra fino a 24 bit / 96 kHz, include due preamplificatori con ingressi combo e alimentazione phantom e un mixer analogico interno che unisce il tuo ingresso diretto con il tuo segnale di riproduzione per il monitoraggio a bassa latenza.

Presonus Audiobox USB 96 Studio
  • 2 input combo xlr/¼” mic/instr
  • 2 out bilanciati ¼” main (l/r)

5. Interfaccia Audio Roland Rubix22

Il Roland Rubix24 è un’interfaccia audio progettata per scopi di registrazione e missaggio. Il Rubix24 offre un solido equilibrio tra un suono di alta qualità, una costruzione durevole, un design elegante, dimensioni compatte, un prezzo accessibile e tutte le caratteristiche di cui i musicisti e i produttori nell’industria di oggi hanno bisogno per creare musica dal suono eccezionale.

Il Rubix24 ha 2 ingressi e 4 uscite e suona in modo chiaro e dettagliato con un rumore estremamente basso e molto spazio per la registrazione. 2 ingressi e 4 uscite sono più che sufficienti per la maggior parte delle configurazioni di registrazione home studio e, con le sue dimensioni compatte, Rubix24 si adatterà perfettamente al tuo studio di casa o camera da letto.

OFFERTA
Roland Rubix22 USB Audio Interface
  • 2-in/2-out interfaccia audio usb
  • 2 preamplificatori microfonici senza far rumore con jack XLR Combo

Migliori interfacce audio USB: guida all’acquisto

La cosa principale che devi considerare quando si tratta di scegliere la migliore interfaccia audio per chitarra per te è la configurazione di input / output (I / O) di cui avrai bisogno.

Il numero e il tipo di input e output di cui hai bisogno dipendono da ciò che intendi registrare.

Quando si tratta di output, ci sono sette fattori principali a cui prestare attenzione: Cuffie, monitor, MIDI, linea (bilanciata e non bilanciata), SPDIF, Word Clock, ADAT / Lightpipe / TOS Link. La maggior parte delle interfacce verrà fornita con almeno uscite di monitoraggio, linea e cuffie, poiché è ciò di cui la maggior parte delle persone ha bisogno per registrare e mixare in modo efficace.

Quali sono gli altri elementi importanti da considerare?

Sebbene il campionamento e il bit rate siano importanti, in definitiva la maggior parte delle interfacce per chitarra moderne sarà in grado di registrare allo standard industriale di 44,1 kHz.

La maggior parte delle interfacce audio disponibili sono collegate tramite USB, il che è un aspetto interessante perché la maggior parte dei dispositivi digitali sono compatibili con la USB. Tuttavia, vedi valutare se l’interfaccia che hai selezionato abbia la USB 3.0 che garantisce una connessione più veloce.

Detto questo, alcune delle migliori interfacce audio hanno connessioni Thunderbolt. Questa è la porta più veloce disponibile – otto volte più veloce di USB 3.0 – quindi significa prestazioni migliorate.

Conclusioni

Sei riuscito a trovare le migliori interfacce audio USB? Questi dispositivi vengono chiamati anche schede audio per PC e potrebbe essere facile confondersi pensando di parlare di due prodotti differenti. In realtà, non è così.

Una scheda audio USB esterna per registrare è in grado di garantirti una registrazione, appunto, decisamente migliore di quella che avresti con il tuo semplice portatile oppure computer fisso. Inoltre, avrai l’opportunità di collegare uno o più strumenti a seconda del prodotto che hai acquistato.

FAQ

Cosa sono esattamente le schede audio USB?

Le schede audio USB sono dei dispositivi che si collegano facilmente al computer e che garantiscono una qualità di registrazione decisamente migliore rispetto alla normale scheda audio di un PC.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle schede audio USB?

Investire in una scheda audio USB ha solo vantaggi, in realtà. La maggior parte di questi dispositivi sono economici e offrono al contempo elevate prestazioni. Nella nostra lista abbiamo scelto le migliori ad un prezzo veramente competitivo.

Come possono essere utilizzate le schede audio USB?

A seconda della scheda audio per PC che è in tuo possesso, potrai effettuare registrazioni amatoriali oppure professionali. Generalmente, questi apparecchi vengono collegati ad un computer e poi a diversi strumenti musicali come chitarra, basso, tastiere midi e amplificazioni varie.

Articoli Simili:

Ultimo aggiornamento 2020-11-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API