in

Migliori Tastiere MIDI del 2021 – Classifica e Recensioni

Questo Articolo potrebbe contenere link di Affiliazione Amazon. Potremmo guadagnare una piccola commissione / commissione di affiliazione se effettui un acquisto tramite i nostri link di affiliazione.

Quali sono le migliori tastiere MIDI? E le migliori tastiere MIDI economiche? Se non ne sei a conoscenza, sei perdonato.  Non tutti conoscono questo settore e i suoi strumenti. 

Quando si tratta di acquisti in studio, pochi elementi sono poco attraenti, e tuttavia potenzialmente rivoluzionari, come una tastiera MIDI. Rispetto a monitor, microfoni e sintetizzatori vintage, queste tastiere possono sembrare banali. Perché? Per iniziare, non emettono alcun suono da sole: controllano altri dispositivi, software o hardware.

Ma una tastiera MIDI come si deve può aprire le porte a tante sperimentazioni all’interno del tuo studio. Sia che tu stia toccando le linee di basso con una delle migliori tastiere MIDI mini oppure che tu stia investendo sufficiente budget per una tastiera di alto livello, qualunque strumento acquisterai sarà in grado di darti il plus che stai cercando. 

Vediamo nel dettaglio alcune delle migliori tastiere MIDI 2021.

Migliori tastiere MIDI 2021

1. AKAI Professional LPK25: tastiera MIDI controller portatile

AKAI Professional LPK25 ha alcune elementi di una delle migliori tastiere MIDI del 2021: portatile, facile da usare e con una tastiera facilmente suonabile. Oltre a questo ingombro leggero, la sua funzione arpeggiatore, che ti aiuta a trasformare accordi semplici in linee di basso pulsanti o solisti, è allettante e la sua configurazione senza driver. Ciò significa che appena toglierai lo strumento dalla scatola, sarai pronto ad utilizzarlo!

Tuttavia, l’unico connettore è una porta mini USB che funge anche da fonte di alimentazione. Cosa più importante, tuttavia, l’LPK25 è particolarmente amato dai musicisti per la sua durata. Portare in tour una tastiera di dimensioni standard spesso non è solo oneroso ma è anche non necessario. Soluzioni di piccole dimensioni come questa, ti garantiscono abbastanza spazio sul palco e evitano di ingombrare anche in casa. 

Attualmente, AKA Professional LPK25 è un prodotto Amazon’s Choice con quasi 4000 recensioni positive da parte di utenti soddisfatti.

OFFERTA
AKAI Professional LPK25 - Tastiera MIDI Controller Portatile USB con 25 Tasti Sensibili alla Dinamica
  • Tastiera Controller USB MIDI leggera e portatile, utilizzabile con qualsiasi strumento virtuale e...
  • 25 mini tasti sensibili alla dinamica affiancati da controlli per la trasposizione delle ottave che...

2. Alesis Q49: tastiera MIDI USB

La Q49 di Alesis è la soluzione più semplice possibile: 49 tasti a grandezza naturale, semi-pesati e sensibili alla velocità. Collegala al tuo computer oppure al tuo sintetizzatore hardware e funzionerà subito. 

Potresti non avere la stessa sensazioni di suonare come se stessi su un pianoforte di alta fascia ma è molto più reattiva e monta dei tasti che sono più solidi e meno fragili di tutti quelli che si trovano su altri sintetizzatori della stessa fascia di prezzo. 

Sia gli aspiranti strumentisti che i veterani troveranno una serie di caratteristiche che ameranno. Il Q49 della Alesis non offre particolari opzioni di suono, ma compensa questa mancanza offrendo uno strumento solido come una roccia. 

Alesis Q49 è una delle migliori tastiere MIDI 49 tasti che presenta oltre 1300 recensioni positive su Amazon. Per il prezzo a cui viene venduto, stiamo parlando di uno degli strumenti migliori del mercato.

OFFERTA
Alesis Q49 - Tastiera MIDI Controller USB con 49 Tasti Sensibili alla Dinamica, Pitch & Modulation Wheel + Software Ableton Live Lite & Ignite
  • Controllo totale del software - Tastiera-controller con 49 tasti sensibili alla velocity per...
  • Compatibilità di classe - USB MIDI e MIDI tradizionale per l'uso con Mac e PC, così come con...

3. Keystation 49 Mk3

Le tastiere MIDI Keystation di M-Audio sono tra le più vendute al mondo e per una buona ragione. Con un approccio senza fronzoli, in termini di controllo e di prestazioni, il Keystation 49 Mk3 è orgoglioso della semplicità e dell’utilità, con 49 tasti sensibili alla velocità a grandezza naturale.

A sinistra dei tasti troverai un fader del volume e una mod wheel dal design ergonomico. Oltre ad una serie di controllo che possono essere personalizzati in base alle tue esigenze. La tastiera MIDI è, nel suo complesso, resistente e leggera. Presenta, inoltre, una connettività per il pedale sustain che la rende un’ottima soluzione anche per i live. 

Il pacchetto software completo fornito con Keystation 49 lo rende una tastiera ideale per i principianti. Pro Tools First M-Audio Edition e Ableton Live Lite sono inclusi con Keystation 49, offrendo ai nuovi arrivati ​​il ​​gusto di una DAW completamente funzionale. Sono inclusi anche tre strumenti virtuali AIR: Mini Grand, con sette suoni di pianoforte acustico; Velvet, un pianoforte elettronico virtuale con cinque suoni degli anni ’60 e ’70; e Xpand! 2, un plug-in di sintesi multitimbrico che funziona come una workstation all-in-one.

OFFERTA
M-Audio Keystation Mini 32 MK3 - Tastiera MIDI Controller USB Portatile, Mini-USB con ProTools|First- M-Audio Edition e Xpand!2 By AIR Music Tech
  • 32 tasti a basso profilo sensibili alla velocity e dal tocco naturale per riprodurre fedelmente ogni...
  • Curve di velocity selezionabili per l'adattamento a qualsiasi tipo di esecuzione strumentale, più...

4. AKAI Professional MPK Mini MK3

Essendo la tastiera MIDI più venduta del marchio, l’MPK Mini di Akai ha tutto il diritto di essere in questo elenco, specialmente con la recente presentazione del suo MPK Mini Mk3. L’Mk3 è dotato di 25 mini tasti, otto classici pad sensibili alla velocità in stile MPC per il trigger e il finger-drumming e otto encoder rotativi.

Un eccentrico joystick in alto a sinistra ti consente di suonare con modulazione e intonazione, con un interruttore per l’arpeggiatore posizionato appena sotto. 

L’MPK Mini Mk3 ti offre un aiuto visivo con un piccolo display OLED, che ti fornirà i valori dei parametri in tempo reale mentre li stai modificando. 

Come con tutti queste tastiere MIDI, puoi personalizzare manualmente l’MPK Mini su qualsiasi DAW di tua scelta, ma vale la pena controllare il software in bundle fornito con questo prodotto.

Il nuovo software MPC Beats è immediatamente disponibile, insieme al soft synth ibrido di AIR, Mini Grand, Velvet e una varietà di pacchetti di espansione MPC.

Attualmente, AKA Professional MPK Mini MK3 è uno dei prodotti più venduti da Amazon con quasi 4000 recensioni positive. 

AKAI Professional MPK Mini MK3 – Tastiera MIDI Controller USB a 25 Note con 8 Drum Pad Retroilluminati, 8 Manopole e Software Incluso
  • Controller MIDI alimentato via USB con 25 mini tasti MIDI sensibili alla velocity per la produzione...
  • Controllo totale della tua produzione - joystick a 4 vie per il controllo dinamico di pitch e...

5. AKAI Professional APC Key 25: tastiera MIDI 25 tasti

Decine di tastiere MIDI sono state progettate per essere riposto all’interno di un piccolo zaino e insieme al tuo personal computer. AKAI APC Key 25 è una delle soluzioni che potresti apprezzare di più quando sei in cerca di dimensioni contenute. 

Oltre ai 25 tasti di base, presenta una griglia di 5×8 di pulsanti che non sono sensibili alla velocità e sono di tre colori: ambra, verde e rosso. 

A destra ci sono otto manopole assegnabili e puoi alternare facilmente la loro funzione tra pan, volume, controllo del dispositivo, nonché livelli di effetto, filtri e altro. I controlli sono di buona qualità e si muovono in modo fluido garantendo, al tempo stesso, la giusta resistenza. 

APC Key 25 è una tastiere MIDI mini davvero perfetta per i live e per suonare in casa. Non presenta i fader ma ha otto manopole che possono svolgere una funzione molto simile. Anche se i tasti sono piccoli, sono comunque perfetti per melodie di synth, linee di basso e ritmi.

Infine, non secondario, è uno dei prodotti più apprezzati su Amazon con migliaia di recensioni positive. 

OFFERTA
AKAI Professional APC Key 25 - Tastiera MIDI USB per Ableton Live con Griglia di Pad RGB per Clip e Tastiera + VIP 3 e Pacchetto di Software
  • Controller MIDI pre-mappato per Ableton Live con tastiera integrata: 40 pad per lanciare le clip +...
  • Matrice di 5x8 pad per clip retroilluminati in tre colori diversi, per un feedback visivo immediato...

6. Alesis Qmini: tastiera MIDI mini con 32 tasti

L’ultima scelta di questa classifica delle migliori tastiere MIDI è Alesis Qmini, una soluzione di soli 32 tasti e con un software di riproduzione musicale inclusi. 

Oltre 1300 utenti hanno votato questo prodotto in maniera positiva. Perché? Lo strumento è essenziale ed è molto semplice da utilizzare durante i live e in casa. Nonostante ci siano solo 32 tasti, avrai l’opportunità di spostare le ottave a tuo piacimento. 

Alesis Qmini è compatibile con alcuni dei software più famosi come Ableton Live, ProTools, Logic, MPC Beats e tanti altri. 

Inoltre, è presente un software professionale che garantisce fino a 60 lezioni gratuite sul corretto uso della tastiera MIDI. 

Alesis Qmini - Tastiera MIDI Controller portatile a 32 note con tasti sensibili alla velocity e software di produzione musicale incluso
  • Unità per la produzione musicale e di beat – Controller MIDI via USB con 32 mini tasti MIDI...
  • Controllo completo - Tasti Octave/Transpose per un range pianistico; tasti pitch bend e modulation;...

Cosa è una tastiera MIDI?

MIDI (Musical Instrument Digital Interface) è il protocollo di comunicazione quasi onnipresente utilizzato sia nell’hardware che nel software. Sviluppato all’inizio degli anni ’80 come un modo per sincronizzare universalmente sintetizzatori e drum machine, la sua semplicità ed eleganza lo hanno mantenuto in uso per quasi 40 anni, con una versione 2.0 introdotta notevolmente solo da qualche anno. 

Le basi sono le seguenti: si preme un tasto su una tastiera MIDI, che invia informazioni al computer o al sintetizzatore. Il synth farà il resto del lavoro. 

Da dove cominciare? Quali sono le migliori tastiere MIDI? La portabilità è importante? In tal caso, considera una gamma ridotta di tasti o forse una struttura più leggera. 

Se sei un musicista esperto, la reattività dei tasti ponderati, progettati per imitare la sensazione di un pianoforte vero, sarà un aspetto che sicuramente cercherai nella tua tastiera MIDI. 

Per fortuna, il mercato è pieno di opzioni, ognuna delle quali affronta molte priorità spesso sovrapposte. (Dobbiamo notare che la maggior parte delle opzioni elencate di seguito sono disponibili in varie dimensioni, scalando da 25 a 49, 61 e 88 tasti). E un ulteriore motivo di sollievo: le tastiere MIDI, rispetto alle loro controparti synth vintage, sono relativamente economiche. Anche all’estremità più costosa dello spettro, non dovrai accendere un mutuo! 

Come scegliere una tastiera MIDI?

Per un semplice utilizzo di questi strumenti per inserire ritmi di batteria, semplici linee di basso e melodia e accordi di base, i controller MIDI più piccoli dovrebbero svolgere il proprio lavoro in maniera egregia. 

Questi hanno il vantaggio di essere più economici e più portatili dei loro fratelli più grandi e occupano un ingombro ridotto sul tavolo. Oggigiorno, alcune persone scoprono che i mini tasti possono essere altrettanto reattivi e facili da suonare come le versioni a grandezza naturale, ma se hai delle vita di grandi dimensioni, potresti preferire i tasti a grandezza naturale. 

Quanti tasti sono sufficienti?

Tutte le migliori tastiere MIDI di questo articolo sono dotate di strumenti che consentono di spostare un’ottava. Ciò significa che l’intera gamma di note è accessibile anche da un dispositivo a 25 tasti, semplicemente premendo un paio di pulsanti. Detto questo, se sei un musicista più avanzato o vuoi imparare a suonare a due mani, è meglio optare per una delle migliori tastiere MIDI 61 tasti oppure 49 che presentano rispettivamente 4 o 5 ottave. 

Se lo spazio non è un problema, puoi anche optare per un controller da 88 tasti, delle dimensioni di un pianoforte.

Connettività: cosa c’è da sapere? 

Molti produttori lavorano su un singolo computer oppure laptop, pertanto, non avrai bisogno di un’uscita MIDI a meno che tu non abbia alcuni sintetizzatori MIDI hardware a cui collegarlo, ma alcuni controller sono dotati di 5 tradizionali -pin MIDI out e piccole uscite MIDI TRS minijack. 

Tutti i controller qui elencati possono essere alimentati tramite la porta USB e, se si desidera suonare parti di pianoforte sarà necessario collegare un pedale per il sustain. 

Integrazione DAW

Essere in grado di controllare la tua DAW e regolare i parametri dei tuoi strumenti software dalla tastiera anziché dal computer è sempre utile. Tuttavia, l‘integrazione completa DAW è un bonus se hai un budget limitato, poiché spesso è appannaggio della fascia più costosa del mercato.

FAQ

Quanti tasti ha una tastiera MIDI?

Non c’è una risposta univoca a questa domanda. Infatti, le migliori tastiere MIDI possono prevedere diverse variazioni di tasti. Ad esempio, troverai dei modelli con 25, 32, 49 e 61 tasti. Inoltre, potrai acquistare anche una tastiera MIDI 88 tasti, al pari di un vero e proprio pianoforte. 

La scelta di una o l’altra opzione varia in base alle tue esigenze di strumentista. Potresti preferire delle tastiere MIDI con qualche ottava in meno per evitare di occupare troppo spazio durante i live oppure in casa. 

Come scegliere una migliore tastiera MIDI?

Scegliere la migliore tastiere MIDI non è semplice, ci sono tanti fattori in gioco che influenzano la tua decisione. Il primo è sicuramente il budget: se hai pochi soldi da spendere, difficilmente comprerai uno strumento al di sopra dei 300 €. Un altro fattore, inoltre, è sicuramente la destinazione di questo strumento musicale. A cosa ti serve? Quale utilizzo ne farai? Quali caratteristiche vorresti che ci fossero? In ogni caso, tutte le informazioni necessarie le troverai all’interno di questo articolo. 

Articoli Simili:

Ultimo aggiornamento 2021-03-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API