Migliori Chitarre Elettriche – Classificate per fasce di prezzo

Hai iniziato a scegliere tra i vari marchi di chitarre elettriche, ma non sai quale possa essere effettivamente lo strumento giusto?

Allora, sei capitato nel posto giusto. Dato che sappiamo quanto possa essere difficile decidere su quale modello propendere, ti abbiamo preparato una vasta guida. In questo modo, non troverai solo esemplari adatti a ogni tasca e preferenza. Avrai anche la possibilità di visionare ogni strumento e leggere una pratica descrizione con tutti i dettagli che lo contraddistinguono.

Migliori Chitarre Elettriche da 200 Euro a 300 Euro

Rocktile Pro LP-200OHB Chitarra Elettrica, Arancione (Orange Honey Burst)
  • Modello: LP - 200HB , 2 humbucker, 22 tasti
  • Corpo in mogano, tastiera in palissandro, manico in acero
  • Incluso cavo da 2.5m
Fender, chitarra elettrica Squier Bullet Stratocaster BSB
  • Modello elegante e conveniente, perfetto per i principianti.
  • Il corpo in tiglio sinuoso produce un'incisiva energia di fascia media.
  • Il collo in legno d'acero da 64,8 cm offre una sensazione uniforme al tocco.
  • Tastiera in alloro indiano adornata con intarsi di posizione.
  • Tre pickup Stratocaster standard single coil per toni versatili.
Epiphone ENL2EBCH4 Les Paul Express Chitarra Elettrica, Ebano
  • Lunghezza di scala 22 pollici
  • Ponte Epiphone FB-601
  • Humbucker 650R e 700T
Rocktile Banger's Pack Set Chitarra Elettrica, Colore Sunburst
  • Rocktile ST-Style chitarra elettrica
  • Sunburst- finitura a 3 colori, 3 Single-Coil pick-up
  • Regolatore pick-up di 5 canali, 1 regolatore volume, 2 regolatori tone
  • Leva tremolo, 10 W (RMS)/25 W (peak) amplificatore per chitarre con uscita jack per cuffie
  • Pratica borsa per chitarra incluso corde, cinghia, cavo
IBANEZ GIO GRX40-BKN - Chitarra elettrica a 6 corde, colore: Nero
  • Corpo in pioppo con collo in acero GRX.
  • Tastiera Jatoba
  • Tremolo T-106
  • Tre pick-up Infinity R.
  • Interruttore a 5 vie.

Migliori Chitarre Elettriche da 300 Euro a 500 Euro

Ibanez Artcore AS53 - Chitarra elettrica semi-cava 0 Earthen
  • Parte superiore, posteriore e fianchi in sapele
  • Collo in mogano.
  • Tastiera in palissandro.
  • 22 tasti
  • Due humbucker a bobina aperta ACH-ST con magneti in ceramica
Epiphone ENS-MGCH1 Les Paul Standard Chitarra Elettrica, Oro Metallico
  • Humbucker pickup Alnico Classic
  • Tastiera in palissandro
  • Scala 24.75
Yamaha Pacifica Series PAC12 - Chitarra elettrica, colore: Nero chitarra Vecchio violino Sunburst
  • Corpo in agathis solido
  • Collo in acero
  • Tastiera in palissandro.
  • Un humbucker/2 pickup a bobina singola
  • Accordatori cromati

Migliori Chitarre Elettriche da 500 Euro a 1000 Euro

LTD 312558 GH-200 per chitarra elettrica Nero
  • Costruzione bolt-on scala 62,9 cm corpo in tiglio manico in acero tastiera in palissandro
  • Fingerboard Radius 350 mm Finitura: nero Larghezza capotasto 42 mm Tipo di dado di bloccaggio del collo contorno sottile U
  • Tasti/Tipo 22 XJ pulsante hardware colore nero cinturino standard sintonizzatori Ltd ponte Floyd Rose Special
  • Collo PU ESP progettato lh-301 N ponte rosso PU ESP progettato lh-301b rosso
  • Electronics passivo Electronics layout Vol/VOL/interruttore a levetta
Fender Telecaster Custom Telecaster FMT Amber · Chitarra elettrica
  • Colore: ambra.
  • Struttura: corpo solido.
  • Forma del corpo: Tele.
  • Numero di corde: 6 corde.
  • Struttura del palo: incollato.
Schecter Signature Synyster Gates Custom · Chitarra elettrica
  • Duncan Designed SH-8 Invader Pickups
  • SYN' w / Death Bat intarsio @ 12 ° tasto
  • Meccaniche: Grover
  • Original Floyd Rose Tremolo

Migliori Chitarre Elettriche da 1000 Euro in su

Fender Jimmy Page Tele RW NAT · Chitarra elettrica
  • Colore: Natural with Dragon Graphic
  • Tipo di costruzione: Solid Body
  • Corpo: Chitarre T
  • Numero corde: 6 corde
  • Costruzione manico: manico avvitato
Nik Huber Orca 59 Faded Sunburst · Chitarra elettrica
  • Nr. di Serie: 9 2939
  • Colore: Faded Sunburst
  • Tipo di costruzione: Solid Body
  • Corpo: Chitarre LP
  • Numero corde: 6 corde
Gibson 1958 Les Paul Standard Reissue VOS IT · Chitarra elettrica
  • Nr. di Serie: 89870
  • Colore: Royal Teaburst
  • Tipo di costruzione: Solid Body
  • Corpo: Chitarre LP
  • Numero corde: 6 corde
Ibanez MSM100 Fabula Green Burst - Chitarra Elettrica Marco Sfogli Signature
  • 2 pickup DiMarzio Humbucking – Fabula Green Burst
  • Solidbody - Chitarra elettrica con corpo in ontano
  • Manico e tastiera in acero tostato
  • Top in acero
[/su_note] Risorsa utile: Thomann.de

Come scegliere la migliore chitarra elettrica

Immagine chitarra elettrica in bianco e nero - Come scegliere la miglior chitarra elettrica

Nella selezione che ti abbiamo presentato, abbiamo tenuto conto di diversi aspetti ti abbiamo suggerito le migliori chitarre elettriche attualmente disponibili in commercio. Se hai dubbi sulla chitarra elettrica da scegliere, ti suggeriamo di prendere in considerazione questi elementi.

La tipologia di pick-up di cui è dotata la chitarra

I pick-up svolgono un ruolo fondamentale. Infatti, sono dei magneti speciali capaci di catturare il suono, che in seguito viene amplificato. La sonorità di una chitarra elettrica dipende tantissimo da questi componenti. Si possono classificare diversi tipi di pick-up:

  • Single coil: è un pick-up singolo che garantisce un suono definito e brillante. Tale suono, in alcuni casi, è persino tagliente. Solitamente questo tipo di pick-up lo trovi montato sulle chitarre elettriche storiche.
  • Humbucker: come noterai in seguito, i pick-up Humbucker sono tra i più diffusi. Si tratta di un doppio pick-up che offre un suono meno definito, ma più spinto, e che riesce a saturare in maniera più facile l’amplificatore. Questo tipo di pick-up equipaggia soprattutto le chitarre elettriche pensate per il rock e il metal. Ibanez, Jackson e Gibson sono tra i brand che spesso usano questa tipologia.
  • Pick-up attivi (mini Humbucker): sono pick-up di vecchia generazione, ancora in circolazione, ma sempre meno utilizzati. Molto noti negli anni ’50, solitamente funzionano a batteria e sono sconsigliati per i neofiti in quanto più complessi e spinti.

Prendi in considerazione la tipologia della chitarra e lo stile che vuoi suonare

Come noterai leggendo le descrizioni delle chitarre elettriche selezionate come le migliori per ogni fascia di prezzo, ne esistono di tante tipologie e con caratteristiche tecniche ed estetiche diverse.
Tantissime soluzioni sono ispirate a modelli vintage e che hanno segnato la storia del settore. Però, per individuare la chitarra adatta a te è fondamentale riuscire a distinguere tra le 3 categorie principali di modelli:

  1. Chitarre Ibanez: sono famose per la linea moderna e particolarmente affilata, inoltre spesso montano un ponte chiamato Floyd Rose. Questo tipo di ponte non è altro che un’evoluzione del ponte mobile, spesso abbinato a un particolare sistema blocca-corde. Insieme, consentono escursioni della leva più ampie. Diventate di moda negli anni ’80 in ambito pop e rock, questi modelli, anche se non più così famosi come allora, continuano ad essere scelti da tantissimi chitarristi.
  2. Chitarre elettriche tipo Les Paul: molto note ed amate, hanno forme più morbide. Sono dotate di pick-up Humbucker, ponte fisso senza leva e che assicura un suono rock sporco e rauco. Quindi, sono adatte specialmente allo stile heavy-metal, hard rock e campi che necessitano di suoni poco definiti. Invece, sono poco indicate per lo stile funk ed altri generi in cui l’attacco deve essere chiaro e netto.
  3. Chitarre elettriche tipo Stratocaster: montano dei pick-up single coil. Pertanto, non saturando eccessivamente l’amplificatore, riescono a garantire suoni puliti, molto cristallini. Il ponte di queste chitarre è mobile ed ha la leva. Dunque, si possono creare effetti vibrati. Versatile e facile da usare, sono ideali per vari stili: rock, funk, pop, ecc.
    A questo punto forse hai le idee più chiare. Se ancora non sei convinto su che tipologia orientarti pensa allo stile che ami. Per esempio, se i suoni dei Guns N’ Roses sono quelli che ti piacciono di più in assoluto, allora una chitarra tipo Les Paul è quella adatta a te.
    Se vuoi riprodurre anche suoni più chiari ed utilizzare la tua chitarra sia per suonare pezzi rock leggeri che altri più spinti, puoi optare per una chitarra elettrica Ibanez.
    Infine, se i tuoi idoli sono Hendrix oppure i Deep Purple, una chitarra tipo Stratocaster è quella che fa per te. Questa tipologia di chitarra è perfetta anche per i neofiti, perché si presta a numerosi generi e consente di creare suoni molto puliti. Grazie alla sua versatilità ti aiuterà anche a definire il tuo stile.

A che livello sei?

Ti abbiamo presentato una lunga lista che ti consente di scegliere tra le migliori chitarre elettriche da 200, 300, 500 e 1000 euro. Per dare la possibilità a musicisti di ogni livello di individuare la migliore chitarra elettrica abbiamo deciso di separare le chitarre in base al prezzo. Ciononostante non abbiamo tenuto in considerazione solo questo aspetto.
È vero che il costo incide (e non poco) sulla scelta, ma per individuare la chitarra elettrica che fa per te devi soprattutto tener conto della tua esperienza. Parliamo del tuo livello di abilità. Se sei alle prime armi, scegli una chitarra adatta alle tue capacità. In questo caso, lo strumento dovrà essere facile da accordare, da suonare e ti dovrà garantire suoni puliti. Invece se sei un musicista esperto, oppure sei ad un livello intermedio, ti conviene puntare su una soluzione più complessa, sempre rispettando il tuo stile.

La migliore chitarra elettrica: conclusioni

La migliore chitarra elettrica conclusioni

A questo punto avrai già un’idea più chiara su quale sia la migliore chitarra elettrica. Come hai potuto notare scorrendo questa lista, ci sono modelli di qualsiasi genere, sia dal punto di vista estetico che tecnico: chitarre per esperti, kit per principianti dotati di ogni accessorio, ecc.

Per i chitarristi esperti

Se sei già un chitarrista esperto e hai deciso di acquistare una chitarra nuova, probabilmente possiedi già un buon amplificatore, i vari cavi e tutto il resto dell’attrezzatura che ti serve. Di conseguenza, ti conviene orientarti su modelli avanzati, che rispecchiano il tuo stile musicale. Ricordati di acquistare anche una custodia ed una borsa adatta se non sono già compresi nel prezzo, così proteggerai adeguatamente la tua chitarra elettrica.
Ovviamente anche il prezzo di una chitarra adatta ad un musicista esperto cambia rispetto al costo di un modello base oppure di un kit per principianti. Comunque, ti consigliamo di non prendere in considerazione solo questo aspetto. È sempre bene tenere in considerazione anche il rapporto qualità-prezzo.

Per i principianti

Invece se sei un principiante e ancora non sai che stile ti piace, non conosci quasi niente delle chitarre elettriche e vuoi spendere una cifra bassa per la tua chitarra, ti suggeriamo di orientarti verso una delle soluzioni economiche che ti abbiamo presentato.
Per esempio, nei kit per principianti puoi trovare una soluzione completa: chitarra, amplificatore, cavi, accordatore, custodia, ecc. Tanti kit costano poco e sono di ottima qualità. Quindi, perché non optare per una soluzione di questo tipo? Ti basterà individuare la migliore chitarra elettrica economica, ideata per i neofiti.
Ti consigliamo anche di stabilire un budget, in quanto ti aiuterà ad orientarti nella scelta.

Per i collezionisti

Se sei un collezionista puoi scegliere tra i tanti modelli che ti abbiamo proposto. Specialmente se guardi la sezione “la migliore chitarra elettrica da 500 euro” trovi chitarre bellissime ad un ottimo rapporto qualità-prezzo e potrai individuare quella che preferisci per completare la tua collezione.
Ibanez, Fender, Yamaha, Epiphone e Stagg sono solo alcuni dei brand leader nella realizzazione delle chitarre elettriche e noi abbiamo selezionato solo i migliori modelli. In questo modo, puoi scegliere la tua chitarra sicuro di aver pagato il giusto prezzo per una qualità imbattibile.

Similar Posts: