in

5 Migliori Arpe (Luglio 2021) – Classifica e Recensioni

Questo Articolo potrebbe contenere link di Affiliazione Amazon. Potremmo guadagnare una piccola commissione / commissione di affiliazione se effettui un acquisto tramite i nostri link di affiliazione.

Iniziare a imparare un nuovo strumento è un momento emozionante nella vita di qualsiasi musicista, giovane o anziano, esperto o meno. Tuttavia, insieme all’entusiasmo di imparare a suonare, ci può essere spesso un numero intimidatorio di incognite: quali sono le differenze tra i diversi tipi e modelli di arpa? Di quante corde ho bisogno? Le arpe grandi sono più difficili da suonare di quelle piccole? Quali sono le migliori arpe in commercio? Quanto costa un’arpa classica? E una celtica?

La stragrande maggioranza dei principianti ha sperimentato le stesse incertezze e ha domande simili. Ognuno deve iniziare da qualche parte e ognuno ha preferenze diverse. Per i genitori di giovani arpisti, sappiamo che la decisione di acquistare un’arpa è importante. Forse la cosa più importante da tenere a mente è che la scelta di un’arpa è una decisione estremamente personale e, ove possibile, ti consigliamo di provare il modello di arpa che ti interessa.

Lo scopo della guida di seguito è chiarire i punti confusione e fornirti alcuni elementi da tenere a mente quando guardi le arpe. Vediamo nel dettaglio gli aspetti più importanti per scegliere in maniera consapevole la migliore arpa.

Migliori arpe

1. Design Toscano: arpa celtica in palissandro

Design Toscano: arpa celtica in palissandro

Design Toscano è una storica azienda che realizza arpe celtiche di altissima qualità e ciò si riflette decisamente sul prezzo dello strumento. L’arpa è una replica costruita a mano che rende omaggio agli strumenti musicali utilizzati nell’antichità, caratterizzata da intarsi floreali. Ogni pezzo, quindi, è unico ed è realizzato a mano dagli artigiani di Design Toscano.

L’arpa in palissandro di Design Toscano è uno strumento musicale molto apprezzato con numerose recensioni positive. Gli utenti, infatti, affermano che si tratta di uno strumento meraviglioso e ben realizzato, disponibile in diverse dimensioni e con 12 corde.

Design Toscano MD4842 Arpa Celtica in Palissandro, Marrone, 20.5x45.5x90 cm
  • Dimensioni: 45.5 x 20.5 x 90 cm; 4 kg
  • Replica costruita a mano di legno duro rende omaggio alle antichità molto più costose

2. VaseaUzman: arpa celtica con semitono

https://amzn.to/3exl1i1

Inutile dire che molti appassionati di musica sono davvero entusiasti di imparare a diventare un giorno professionisti, o almeno semi-professionisti. Naturalmente, ciò richiede uno strumento appropriato. Tuttavia, questo può complicarsi un po’ quando si tratta di arpe, poiché la scelta non è davvero facile da fare. Non importa l’età, avrai bisogno di qualcosa che ti serva anche quando raggiungi un livello intermedio. Se prendi sul serio la tua futura carriera musicale come suonatore di arpa, allora ti consigliamo questa fantastica arpa celtica con semitono, prodotta da una società chiamata VaseaUzman.

Parliamo di un’arpa di 22 corde, alta circa 36 pollici, sebbene sia relativamente leggera per le sue dimensioni. Ma ciò che è veramente interessante è che quest’arpa è dotata di leve per le sue corde. Ciò significa che non è solo una semplice arpa diatonica che può essere suonata in una sola tonalità. Con tutte le sue impostazioni potrai accordarla in Mi, Mibemolle, Sibemolle, Fa, Do, Sol, Re e La. Potrebbe essere un concetto un po’ avanzato per i principianti, ma è necessario se vogliono diventare bravi a suonare un’arpa.

Tuttavia, ci sono alcune altre cose che devi tenere a mente. Queste arpe richiedono un po’ più di tempo per essere realizzate, di solito dalle 6 alle 8 settimane. Ciò significa anche che le arpe VaseaUzman non sono esattamente le più economiche in circolazione. Ma nonostante i loro prezzi più alti, ne valgono sicuramente la pena.

Celtic Arpa 22 Corde con Semitono
  • Arpa celtica 22 corde con semitono Harp Harps
  • frachk Oriente libero consegnato all' interno della Germania

3. Uzman: arpa celtica a 27 corde

https://amzn.to/2QS0xs7

Uzman è una delle arpe più ricercate sul mercato. L’arpa è ideale per essere utilizzata dai principianti che desiderano padroneggiare l’arte di suonare musica romantica con la loro arpa. L’arpa viene fornita con un set di corde extra. Il suo prezzo è competitivo sul mercato, il che lo rende un’arpa popolare tra gli studenti di questo strumento.

È realizzato con materiali della migliore qualità, che ne aumentano la durata. Per la soddisfazione dei clienti, i produttori offrono una garanzia di 1 anno sul corpo e 5 anni sulla tavola armonica, che garantisce un suono di qualità.

Alcune delle straordinarie caratteristiche, che lo rendono il miglior affare per il musicista, includono 27 corde con chiavi semitono, una tavola armonica in betulla e un’ampia gamma di timbri, che consente ai musicisti di suonare una varietà di brani melodiosi.

L’arpa è bella da vedere grazie alla struttura in palissandro inciso e intarsiato e al design eccezionale.

4. Arpa A-P: arpa celtica irlandese a leva intera

Arpa A-P: arpa celtica irlandese a leva intera

Se sei alla ricerca di un’arpa celtica irlandese, A-P è una delle scelte migliori che potresti fare. Stiamo parlando di uno strumento decisamente professionale, dotato di 26 corde in nylon duro e 10 corde in acciaio e realizzata con legno di diamante.

A-P è stata pensata per essere acquistata da studenti, principianti e hobbisti. Tuttavia, anche i professionisti possono godere di questo strumento perfetto sotto ogni punto di vista. Su questa arpa troverai meccaniche in acciaio inossidabile, mentre la tavola sonora è realizzata in legno di abete rosso.

Arpa Ard Ri Arp, Arpa celtica irlandese, arpa irlandese a leva intera irlandese
  • Dispone di 26 corde in nylon duro da Dupont e 10 corde in acciaio.
  • 36 leve per affilatura.

5. Canigo Heather: arpa irlandese a 12 corde

https://amzn.to/3nhcDa2

Se parliamo degli studenti più giovani, trovare l’arpa migliore per i principianti potrebbe non essere così facile. Hai bisogno di uno strumento piccolo, leggero e facile da suonare, che non sia poi così costoso. Allo stesso tempo, deve avere alcuni dei concetti di qualità di base che insegneranno agli studenti più giovani gli aspetti più importanti di questo ottimo strumento.

Con Canigo Heather, avrai un corpo semplificato che rende più facile per chiunque suonarla. Tuttavia, mantiene ancora la sua risonanza. Ovviamente non è possibile realizzare un’arpa perfettamente funzionante a queste dimensioni e prezzo, ma riesce comunque a fornire ottime prestazioni. E cosa più importante, ha tutti gli elementi necessari che possono insegnare a un principiante tutti i concetti di base. Se stiamo parlando dei musicisti più giovani, questo sarà lo strumento perfetto per loro poiché le sue dimensioni e le caratteristiche generali si adattano alla perfezione.

I musicisti più giovani potrebbero essere attratti dalle arpe poiché questi sono strumenti piuttosto particolari. Tuttavia, i genitori potrebbero essere scoraggiati dai prezzi e dalla natura complessa di questo strumento. Fortunatamente, un’arpa a 12 corde è adatta anche ai più giovani amanti della musica. Per non parlare del fatto che anche il prezzo è abbastanza ragionevole.

6. Muzikkkon: arpa celtica irlandese

https://amzn.to/3tPF81h

Muzikkkon ha anche alcuni strumenti molto interessanti nel suo arsenale. Parlando di arpe, e in particolare di arpe principianti, hanno anche un buona gamma di suoni con le sue 12 corde. Per molti versi, è simile a quella che abbiamo descritto sopra. Abbiamo lo stesso tipo di configurazione e costruzione. Tuttavia, vorremmo sostenere che qui abbiamo una migliore scelta di materiali e prestazioni.

In effetti, questa arpa non è solo per gli studenti più giovani. E nonostante il suo prezzo piuttosto basso, puoi ottenere una performance davvero eccezionale. Naturalmente, questo è tutt’altro che uno strumento di livello intermedio o professionale, ma è comunque piuttosto sorprendente come suona per questa categoria di prezzo.

Sebbene molto semplice nella sua costruzione, la cassa di risonanza risuona abbastanza bene e riesce persino a ottenere alcune sottili sfumature dinamiche. Sì, ancora una volta abbiamo solo 12 corde, ma è sufficiente per un principiante assoluto. Che tu stia cercando qualcosa che si adatti ai giovani musicisti o a quelli più avanti con l’età che stanno solo cercando una semplice arpa per iniziare, probabilmente questa è una delle scelte migliori che puoi fare.

Inoltre, quest’arpa viene fornita con un paio di chicche. Hai anche un set di corde di ricambio e uno strumento di accordatura. In questo modo, con le giuste istruzioni, sarai anche in grado di imparare a regolare un’arpa. Naturalmente, questo è un aspetto importante se stai cercando di scoprire tutti gli aspetti del suonare l’arpa.

Muzikkkon, arpa celtica irlandese a 12 corde O'Carolan
  • Lunghezza dell'articolo: 48,3 cm.
  • Altezza dell'articolo: 16 cm.

Migliori arpe: alcuni suggerimenti

Quali sono le caratteristiche le arpe devono avere per essere considerate migliori? Una arpa di qualità dovrebbe avere un’ampia gamma tonale per fare appello a tutti gli stili di musica. Vuoi anche un design leggero e monopezzo, poiché un’arpa più pesante e ingombrante dovrebbe essere riservata per le occasioni speciali. Alcuni marchi offrono una garanzia sui loro prodotti. In questo caso, puoi cambiare o rimborsare un prodotto se le arpe non si adattano alle tue esigenze.

Cosa devo considerare quando cerco un’arpa?

Durevolezza: Questo aspetto dell’arpa è ciò che conta davvero. L’arpa deve essere abbastanza forte da resistere a un uso ripetuto e non deve deformarsi o rompersi sotto pressione. Sebbene la durevolezza complessiva della tua arpa è importante, la durata di ogni filo è altrettanto importante.

Dimensione: La dimensione di una data arpa è misurata in pollici. Abbiamo incluso misurazioni per ogni tipologia di arpa che abbiamo recensito.

Peso: Un’arpa deve avere una struttura solida per sostenere il suo peso. Non dovrebbe essere troppo pesante per i bambini ma una mancanza di peso potrebbe nascondere anche una scarsa qualità dei materiali.

Quanto costano le arpe?

Poco costoso: Le arpe economiche e per principianti possono andare da € 40 a € 80. Puoi trovare alcune buone opzioni nella nostra lista di migliori arpe. Se stai solo cercando uno strumento dall’aspetto ordinario, questo potrebbe essere il posto migliore dove cercare.

Di fascia media: Aspettatevi di pagare qualche centinaia di euro per accedere ad una arpa di qualità. Anche gli strumenti di fascia alta possono costare poche centinaia di dollari.

Costoso (comprese le arpe da concerto): Se sei seriamente interessato all’apprendimento e alla pratica, puoi acquistare un’arpa di qualità professionale per più di € 1.000. Se è troppo per il tuo conto bancario, ci sono opzioni che costano circa € 500 o anche meno.

Quali caratteristiche dovrei cercare nelle arpe?

Marca

Uno dei motivi principali per acquistare uno strumento musicale è perché vuoi suonarlo. Non è necessario diventare un musicista professionista per capire se uno strumento è di qualità o meno.

Se sei un principiante, potresti considerare l’acquisto di un’arpa acustica. Tuttavia, se sai cosa stai cercando, acustico o meno, sono disponibili molti modelli di arpe, dall’elettrico al contrabbasso. Pertanto, è molto importante considerare il brand che si occupa di produrre il tipo di arca che hai puntato per il tuo acquisto.

Recensioni

Al giorno d’oggi, chiunque può pubblicare la sua opinione online. Che si tratti di qualcosa di orribile che sta accadendo a loro o di qualcosa di cui vogliono che la gente sappia, le recensioni sono un ottimo modo per scoprire se qualcosa è di qualità o meno. Sui siti web troverai un’enorme quantità di recensioni su tutto, dai laptop agli smartphone. Ciò significa che chiunque cerchi di acquistare un’arpia può trovare centinaia o addirittura migliaia di opinioni sugli strumenti. Naturalmente, la maggior parte dei siti Web forniscono una panoramica dello strumento che probabilmente non potresti trovare da altre fonti.

Dimensione

Questo aspetto è molto importante perché determina a quante corde riuscirai ad accedere quando acquisterai un’arpa. Ad esempio, una piccola acustica avrà 6 corde mentre una grande arpa elettrica ne avrà solo 4. Sarebbe poco pratico avere sia la versione acustica che quella elettrica di un’arpa. Nella nostra lista di migliori arpe, troverai strumenti anche da 27 corde.

Facilità di suonabilità

Le arpe sono tradizionalmente realizzate in legno, che è un materiale incredibilmente pesante. Anche se non hai bisogno di molta forza per maneggiarne una, avrai bisogno di attenzione e cura. Cerca qualcosa che possa essere maneggiata da chiunque e che sia comodo da tenere in mano e soprattutto da suonare in ogni occasione.

Forma dell’arpa

Anche se potrebbe non sembrare, la forma della tua arpa influenzerà il suo suono. Un’arpa rotonda produrrà un suono molto più brillante di strumenti con altre forme. Con questo in mente, scegli la forma più adatta a te.

Diversi tipi di arpe

Dopo l’evoluzione dello strumento nel corso degli anni, abbiamo diversi tipi di arpe: come arpe celtiche, multi-chorus e cromatiche.

Arpe da concerto o arpe a pedale

La più famosa è l’arpa da concerto o la cosiddetta arpa a pedali. Nella loro essenza, le arpe a pedali sono strumenti diatonici, il che significa che le corde sono accordate su una scala particolare. Ma usando i pedali, puoi modificare l’altezza delle corde e suonare in una tonalità diversa, o semplicemente aggiungere alterazioni cromatiche.

Multi-chorus

Le arpe multi-chorus hanno più file di corde, a differenza di altri tipi di arpe che hanno solo una fila di corde. Questi sono anche indicati come “arpe doppie” poiché hanno due file.

Arpe celtiche e popolari

Le arpe celtiche o folk di solito hanno corde di nylon e hanno leve che possono aiutarti a modificare il tono delle corde. Questi sono relativamente più piccole e non hanno pedali. Sono strumenti diatonici, nel senso che sono accordati in una chiave in particolare.

Naturalmente, ci sono anche altri tipi di arpe o strumenti simili ad arpa. Ripercorrendo la storia, rientrano in questa stessa categoria anche lire e strumenti come le arpe medievali. Di solito non sono così diffusi e vengono utilizzati principalmente nella musica popolare.

Cromatico

Le arpe cromatiche sono piuttosto interessanti. Invece di essere in una tonalità (diatonica), queste arpe coprono tutti i 12 semitoni in un’ottava. Possono avere corde in una linea o essere incrociate, proprio come le arpe multi-chorus. Sebbene non siano così diffuse, queste sono usate da alcuni musicisti di arpa esperti e sono in qualche modo molto pratiche poiché non ci sono pedali o leve coinvolti.

Arpe elettriche

Sebbene non siano così comuni, ci sono alcune arpe elettriche che convertono la vibrazione delle corde in un segnale elettrico, proprio come le chitarre elettriche o elettroacustiche. Queste possono anche essere realizzate come strumenti a corpo cavo o a corpo solido. Per raccogliere la vibrazione delle corde, queste arpe utilizzano pickup piezo per ogni singola corda. Alcune delle arpe elettriche combinano anche questo segnale con quello dei microfoni interni.

Come funziona un’arpa

Sebbene occorrerebbe molto tempo per spiegare completamente come funzionano le arpe, alcuni concetti di base sono facili da capire. L’arpa è uno strumento a corde in cui le corde vengono pizzicate usando le dita. La corda quindi vibra, il corpo risuona e si ottiene un suono. Le corde differiscono per spessore e lunghezza, con la lunghezza determinata dalla costruzione dello strumento. Questi due fattori determinano l’altezza di ciascuna corda.

Le arpe di solito hanno una cosiddetta “cassa di risonanza” con i suoi fori. Quando una corda vibra, questa parte amplifica il suono, rendendolo abbastanza forte da essere sentito da tutti.

Le arpe a pedali hanno pedali che alterano l’altezza delle corde. Premendoli, esci dai limiti diatonici dell’accordatura dell’arpa e ottieni più note. I principianti possono suonare bene con alcune arpe più semplici senza pedali e altri controlli complicati.

Perché sono tutte di dimensioni diverse?

Se hai già esaminato un certo numero di arpe diverse, potresti aver notato che variano abbastanza ampiamente in termini di dimensioni. La ragione principale di ciò è che hanno tutti un numero diverso di corde. Un’arpa da concerto può avere fino a 47 corde e un’arpa a pedali fino a 22 (alcune sono anche più piccole, ma la scelta di strumenti diventa estremamente limitato al di sotto di questo numero). Tuttavia, anche tra arpe con lo stesso numero di corde, possono comunque variare ampiamente in dimensioni.

Come per molte cose, ciò dipende anche dal design: così come non esiste una dimensione standard per un’auto, non esiste una dimensione standard per le arpe. Ogni produttore avrà un design che offre la migliore combinazione di suono ed estetica ed è in gran parte una questione di preferenza personale.

Qual è la differenza tra un’arpa celtica / a leva e un’arpa da concerto o a pedali?

In termini costruttivi equivale allo stesso modo alla differenza tra una bicicletta e un’auto. Le arpe a leva sono diatoniche, il che significa che possono suonare solo in un numero limitato di tasti: le chiavi vengono impostate alzando e abbassando le leve dei semitoni. La maggior parte dei principianti inizierà con un’arpa a leva.

Le arpe da concerto, invece, sono completamente cromatiche e possono suonare in qualsiasi tonalità. Le chiavi vengono cambiate spostando i pedali situati nella parte posteriore dell’arpa con i piedi. Ci sono sette pedali (uno per ogni nota della scala), ognuno dei quali cambia simultaneamente tutte le note rilevanti sull’arpa.

Conclusioni

Che tu sia un musicista professionista, un solista o semplicemente un amante della musica, hai bisogno delle migliori arpe per suonare la tua musica. Un’arpa buona e durevole è essenziale per un’esperienza di suono felice e appagante. Esistono numerosi stili di arpa e scegliere quello sbagliato può fare la differenza quando si tratta di suonare, ascoltare, registrare, suonare o insegnare. Assicurati di scegliere l’arpa che meglio si adatta alle tue esigenze personali.

Domande frequenti sulle migliori arpe

Quante corde ci sono su un’arpa?

Il numero di corde su un dato strumento è determinato dalla dimensione dello strumento e dal numero e tipo di musicisti che l’arpa può ospitare. La maggior parte delle arpe ha da dieci a ventidue corde, ma alcune possono averne fino a trenta oppure arrivare anche a 47.

Un’arpa a 12 corde è migliore di un’arpa a 16 corde?

La maggior parte degli arpisti tende a pensare che un’arpa a 24 o 26 corde sia migliore, e questo è vero. Tuttavia, se stai suonando in una band e hai bisogno della flessibilità di un’arpa a grandezza naturale, un modello a 24 corde più grande è più versatile e più facile da suonare. Se preferisci improvvisare, potresti considerare uno strumento a 26 corde.

Articoli Simili:

Ultimo aggiornamento 2021-07-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API